I mercatini di Natale del 2023 in Lombardia 

merenda-natalizia

Con l’arrivo delle festività, la Lombardia si prepara ad accogliere la magia del Natale con i suoi caratteristici mercatini. Questi appuntamenti offrono atmosfere festose, luci scintillanti e delizie culinarie tutte da scoprire. Il 2023 promette di regalare un’esperienza ancora più incantevole… Con questi presupposti andiamo a vedere quali sono i mercatini di Natale in Lombardia da non perdere durante queste festività. 

Le tappe da non perdere 

Quest’anno i mercatini natalizi si terranno a Milano, a Livigno, a Bergamo, a Cremona, a Mantova, ovviamente a Monza e non solo. Quello a Milano, da sempre chiamato “Oh Bej! Oh Bej!”, si terrà in Piazza Castello dal 7 al 10 dicembre 2023. A Livigno, invece, sono stati allestiti in via Ostaria. Sono già cominciati il 24 novembre e ci saranno fino al 24 dicembre, ad esclusione di alcuni giorni.  

A Bergamo sono da non perdere i mercatini di Natale nel Piazzale degli Alpini, che ci saranno fino al 26 dicembre 2023 (il 25 dicembre saranno chiusi), e il Christmas Market in Piazza Matteotti, che arriverà fino al 7 gennaio 2024. A Bormio, i mercatini saranno nel Piazzale del Ginnasio nei giorni 1, 2, 3, 6, 7, 8, 9, 10, 15, 16, 17, 21, 22, 23 e 24 dicembre 2023 e dal 26 dicembre 2023 al 7 gennaio 2024.  

Per quanto riguarda Cremona, consigliamo l’evento chiamato “Le strade del gusto della Lombardia – Christmas edition”, che si terrà l’8 dicembre in Piazza Stradivari. A Monza è stato allestito il Christmas Village in Piazza Carducci, Largo IV Novembre e Piazza San Paolo, che durerà fino al 6 gennaio 2024. Per concludere, consigliamo di andare a Mantova, in Piazza Virgiliana. Qui i mercatini si terranno nei giorni 2, 3, 8, 9, 10, 16, 17, 23, 24, 25 e 26 dicembre 2023. Fino al 14 gennaio ci sarà anche una divertente pista di pattinaggio. 

Un itinerario all’insegna dei mercatini di Natale in Lombardia 

Concludendo, possiamo affermare che anche quest’anno i mercatini di Natale in Lombardia promettono un viaggio emozionante tra tradizione e incanto. Per immergersi nell’atmosfera festosa, è una buona idea preparare un piccolo itinerario ben organizzato, con tappe prestabilite. In questo modo non rischierete di perdervi niente!